martedì 6 aprile 2010

Il futuro è quiii !!


IL PROTOTIPO

Nè auto nè moto: il Land Glider Nissan

Il nuovo progetto della casa giapponese per le strade urbane: 4 ruote, 2 posti, alimentato da batterie al litio




  • NOTIZIE CORRELATE



MILANO - Un nuovo progetto di city car potrebbe rivoluzionare (il condizionale è d'obbligo visto che ancora non si conosce la data di inizio produzione) la circolazione nelle città congestionate dal traffico.
LAND GLIDER - In realtà assomiglia a un ibrido tra un' automobile tradizionale e uno scooter. La disposizione dei due sedili disponibili ricorda quella di un tandem, la copertura richiama la cabina di pilotaggio di un aliante e al posto del volante/manubrio c'è un joypad simile a quello di un jet. Il motore è alimentato da batterie al litio che presuppongono la creazione di punti di rifornimento basati sull'induzione elettromagnetica, quindi si tratterebbe di un propulsore a emissioni zero. Inoltre il veicolo, che può raggiungere una velocità massima di 97 km/h, è dotato di quattro ruote motrici e di un sistema di sensori in grado di gestire e impostare la migliore inclinazione per affrontare una curva.






Di primo acchito mi ha ricordato la tre ruote di Mister Bean(  foto qui sotto), ma poi pensandoci bene, non è niente male. Due posti , ormai la maggior parte delle auto trasporta 2 persone,molto spesso una sola, stretta e lunga occupa metà dello spazio in un parcheggio a pettine, quindi raddoppia gli spazi disponibili.
Tra 10-15 anni chissà......fanno solo prototipi e poi producono e commercializzano solo suv.....


Nessun commento:

Posta un commento

LIBERA LE TUE IDEE.....